AlpHouse Logo
HomeContattiMappa del sitoStampa
//Filosofia
//Obiettivi del progetto
//Offerte
//Regioni pilota
//Media Appearances
//Novità
//Chi siamo?
//Newsletter
//Downloads
Enter the Information Platform
 
Voi siete qui:Novità > L'ANDRIA - appunti per una riqualificazione
 

L'ANDRIA - appunti per una riqualificazione

 

L'ANDRIA - Appunti per una riqualificazione

16 Aprile 2011 | 14:30 | sala conferenze | Museo “Vittorino Cazzetta” | Selva di Cadore, Belluno (IT)

 

Presentazione dei risultati del Workshop AlpHouse: "Recupero di edifici tradizionali ed efficienza energetica negli insediamenti alpini"
 


La Regione Veneto in collaborazione con la Fondazione Belluno Architettura Dolomiti presenterà i risultati del laboratorio formativo che ha visto, dal 14 al 16 Aprile, architetti, imprese e tecnici comunali del bellunese confrontarsi sul tema del recupero degli edifici tradizionali e dell’efficienza energetica negli insediamenti alpini nelle dolomiti prendendo come “Caso Studio” il vicino insediamento storico di L’Andria e un fabbricato rurale localizzato al suo interno.

 

L’evento e il laboratorio sono parte delle attività del progetto AlpHouse (Interreg IIIB – Spazio Alpino) finalizzate a dare supporto a professionisti e imprese che intendono sviluppare "soluzioni specifiche da applicare alle costruzioni tradizionali alpine nell'ambito del recupero architettonico e della riqualificazione energetica" come strategia per accrescere la propria competitività distinguendosi sul mercato in quanto capaci di risolvere questioni chiave nel conflitto tra architettura tradizionale e innovazione tecnologica.

 

Il laboratorio e l’evento si svolgono con il patrocinio della Fondazione Dolomiti UNESCO e con la collaborazione dell'Ordine degli Architetti PPC della provincia di Belluno, l'Associazione ArchForumBelluno e l’Università IUAV di Venezia. Al termine è previsto un piccolo rinfresco con prodotti tipici per i partecipanti.

 
AlpHouse © 2010 - 2018 AlpBC e AlpHouse sono progetti dell'Unione Europea (UE) in cooperazione con il Gruppo di Lavoro dei Paesi Alpini (ArgeAlp), guidato dalla Camera di Commercio e Artigianato per Monaco e l'Alta Baviera. (HWK)